Misura accelerazioni rotabile

DESCRIZIONE

Il sistema di misura delle accelerazioni di un rotabile ha un’ampia versatilità, è progettato in modo da poter misurare le accelerazioni a cui è soggetto un rotabile in qualsiasi punto venga richiesto. I sensori possono essere indistintamente installati sulle boccole, sui carrelli e all’interno della cassa.
A seconda dell’ubicazione dei sensori, vengono scelti gli intervalli di misura e la relativa banda. Il software del sistema è dotato di un’interfaccia utente user-friendly e prevede la possibilità di lettura dei dati in tempo reale nonché l’archiviazione in un database.
I dati vengono integrati con i valori istantanei di velocità e con il valore della progressiva chilometrica grazie all’interfacciamento col sistema di odometria.
Il sistema di misura delle accelerazioni di un rotabile è dotato altresì di un tool per l’analisi off-line dei dati.

CARATTERISTICHE

Il sistema di misura delle accelerazioni di un rotabile è basato su molteplici caratteristiche innovative:

  • Tecnologia piezoelettrica o capacitiva dei sensori di accelerazione;
  • Sensori in grado di lavorare in ambiente ostile;
  • Sensori monoassiali, biassiali e triassiali;
  • Compattezza e semplicità d’installazione;
  • Conversione analogico-digitale ad alta velocità;
  • Convertitori analogico-digitali a 12 bit (16 bit opzionale);
  • Isolamento galvanico per i segnali provenienti da sensori installati in punti critici;
  • Elevata frequenza di campionamento per misure ad alta velocità;
  • Affidabilità e lunga durata.

APPLICAZIONI

Monitoraggio delle accelerazioni di un rotabile al fine di:

  • Valutare il comfort di marcia dei passeggeri;
  • Valutare la trasmissione delle accelerazioni (da boccole a carrello e successivamente da carrello a cassa);
  • Valutare lo stato dell’infrastruttura;
  • Generare allarmi in caso di superamento di soglie di accelerazione impostate dall’utente;
  • Predisporre interventi di manutenzione o di controllo sul rotabile o sull’infrastruttura.

INSTALLAZIONE

L’installazione del sistema di misura delle accelerazioni di un rotabile è in funzione della configurazione scelta. Infatti in base al tipo di rilievo di accelerazioni richiesto, i sensori possono essere installati su cassa, carrello o sulle boccole. Ogni sensore sarà ubicato in una cassetta metallica stagna in grado di garantire anche una robusta protezione meccanica.
Le unità di acquisizione e di elaborazione possono essere installate in un armadio all’interno della carrozza ospitante i sensori, è possibile predisporre una postazione operatore per accedere al software e ai dati rilevati. Il sistema è predisposto all’integrazione con altri sistemi di misura, e necessita di un’unità di odometria per la localizzazione delle misure.
Non ci sono particolari prescrizioni per l’installazione dei sensori e delle apparecchiature di acquisizione.
I box, di dimensioni contenute sono applicati alle boccole, al carrello e sulla cassa del rotabile attraverso staffe di supporto.