Pesa dinamica rotabili

DESCRIZIONE

Il sistema di Pesa Dinamica Rotabili basato su tecnologia piezo resistiva garantisce totale immunità ai disturbi di tipo elettromagnetico, semplicità d’installazione, di accessibilità, di uso e di manutenibilità. Il sistema è in grado di rilevare il carico che grava su ogni singola ruota di un convoglio in transito, di evidenziare gli sbilanciamenti longitudinali e trasversali a cui sono soggette le sale e i carrelli e di generale allarmi dovuti al superamento di soglie di peso impostate dall’utente.
Il software del sistema di Pesa Dinamica Rotabili è dotato di un’intuitiva interfaccia grafi ca per la lettura dei dati in tempo reale e di database contenente lo storico delle misure effettuate e degli allarmi emessi.
Il software prevede un eventuale interfacciamento a database persistenti nonché la possibilità di remotizzare le letture dei dati mediante web server.

CARATTERISTICHE

Il sistema di Pesa Dinamica Rotabili è basato su caratteristiche innovative:

  • Tecnologia dei sensori piezoresistiva;
  • Tecnologia di interrogazione laser;
  • Trasmissione dei dati all’unità di lettura mediante fibra ottica;
  • Interfaccia di comunicazione ethernet;
  • Software configurabile user-friendly;
  • Immunità elettromagnetica totale;
  • Possibilità di remotizzare le informazioni;
  • Possibilità di gestire più punti di misura da singolo host;
  • Elevata frequenza di campionamento per misure di convogli in transito ad alte velocità;
  • Ampio intervallo di misura;
  • Possibilità di auto calibrazione periodica del sistema;
  • Affidabilità e lunga durata.

APPLICAZIONI

Monitoraggio dinamico dei convogli in transito al fine di:

  • Misurare lo sbilanciamento sia trasversale che longitudinale del peso;
  • Garantire il miglioramento della circolazione ferroviaria;
  • Segnalare in tempo reale eventuali anomalie;
  • Determinare interventi di verifica in caso di anomalie.

INSTALLAZIONE

Il sistema di Pesa dinamica Rotabili è di semplice installazione, infatti i sensori adibiti alla misura del peso del convoglio in transito vengono applicati in prossimità delle traverse. Il numero di unità può variare da quattro a otto a seconda della precisione richiesta.
La confi gurazione con più sensori accresce la qualità delle misure. L’installazione viene eseguita in maniera simmetrica in corrispondenza di entrambe le rotaie.
L’unità di controllo può essere ubicata in qualsiasi fabbricato nei pressi del punto di pesa dinamica.
Sia i sensori che l’unità di controllo sono di piccolo ingombro e non necessitano di particolari prescrizioni per l’installazione, le caratteristiche del sistema permettono
trasportabilità e versatilità.
Per il controllo remoto è necessaria un’infrastruttura di comunicazione, per esempio intranet o internet.